Girls just want to have fun!

Giuro che ho provato a studiare, ma devo troppo raccontarvi di ieri sera.

Sabato 30 Gennaio, Santa Martina, ore 15.00
E’ quasi tutto pronto per la festa a tema anni ’80 di stasera. Dovete sapere che ho la tendenza a festeggiare qualsiasi cosa: compleanni, anniversari, esami, festeggio se ho perso due chili, se a mio cugino cade un dente, se il gatto della signora di fronte è incinta, se si scopre una nuova cura per l’eccessiva pigrizia dei bradipi, se in Congo due fidanzati si sposano. Figurarsi se non festeggio il mio onomastico! E mica una tavolata in pizzeria come un normale sabato sera o un film al cinema, sarebbe riduttivo per il mio spirito da party planner, meglio una festa a tema anni ’80! Ma mi sto perdendo in chiacchiere, sono già le tre e devo iniziare a sistemare il salone, partiamo dalla tavola. Ho comprato piatti lilla, verde acido, arancioni e fucsia, bicchieri blu, tovaglioli fucsia, tovaglia gialla e cannucce colorate, si portavano i colori fluo a quei tempi, no?

Image2.jpg

Ore 17.00

Perfetto, la tavola è pronta, ora dobbiamo pensare all’atmosfera: entrare in un salone dalle pareti grigie, le sedie blu di alcantara, lunghe tende bianche e argenteria ovunque è in realtà troppo poco colorato e molto moderno per questa serata. Qualche idea? Ma certo: festoni a gogo, palle da discoteca fatte in casa con carta argentata e polistirolo e un angolo photoboot (avete presente tutte quelle foto super divertenti di gente con occhiali enormi, parrucche, boa piumati ed espressioni buffe? Ecco, intendo proprio quello!). Vi posto qualche foto per mostrarvi come ho materializzato le mie idee – non vendo sogni, ma solide realtà!

 

_MG_5717_MG_5514.jpg_MG_5675.jpg

Ore 20.00

Tra poco più di un’ora inizieranno ad arrivare gli ospiti, è arrivato il momento di prepararsi, iniziamo dai capelli: frisè (osceni) e lacca a volontà, coda alta laterale, ciocche multicolor, codino fluo che spezza la coda a metà. Trucco bicolore sugli occhi – un sobrio blu elettrico che sfuma nel fucsia – e rossetto rosa Barbie, smalti colorati sulle unghie. Orecchini fluo, bracciali enormi colorati. Passiamo al pezzo forte: l’outfit! Canotta nera, maglia gialla fluo sportiva tagliata in modo da scoprire una spalla, gonna nera, calze, SCALDAMUSCOLI ZEBRATI, scarpe da ginnastica bianche e fucsia. Giuro.

IMG_5611_MG_5576.jpg

 

Ore 21:30

Sono un mostro ma sto ridendo da mezz’ora. Vedeste mia sorella con la frangetta cotonata! Sono arrivati tutti, parte la playlist – rigorosamente anni ’80: da “It’s raining man” a “Sweet dreams”, passando per “Billie Jean”, si balla. Iniziamo a cenare: tartine burro e salmone, pancarrè cotto e maionese, lasagna rossa classica, lasagna besciamella e porcini, insalata di pollo, peperoni all’agrodolce, salsiccia al forno con patate, cupcake al cioccolato, frappe romane e dodici pezzi di torte diverse – che proprio un abbiocco epocale alla fine!

mmmmmm.png

Ore 1.00

Abbiamo finito di giocare a Lupus in tabula, abbiamo ottomila foto, mi sono divertita da pazzi e sto morendo di sonno. E’ il caso di chiudere tutto e andare a dormire, intanto le foto in questo post si sono sgranate da pazzi senza motivo, ma alla fine negli anni ’80 non c’erano di certo le macchine fotografiche di ora! Se stai leggendo queste parole, vuol dire che sei venuto anche tu alla mia festa, hai vissuto con noi questi momenti, scattato le foto, mangiato almeno due fette di torta, ti sei divertito?

Annunci

2 pensieri su “Girls just want to have fun!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...