Tris di mini cheesecake: albicocca, pistacchio, frutti di bosco

Lo so che le introduzioni alle ricette non le legge quasi nessuno, quindi sarò brevissima, prometto!
D’estate è un incubo stare ai fornelli, figuriamoci per una come me che non è abituata a starci nemmeno d’inverno! La voglia di preparare dolci, però, non conosce stagione: ecco per voi la ricetta di tre mini cheesecake fredde senza cottura per soddisfare la nostra golosità senza morire di caldo in cucina.

collection-with-flat-summer-fruit_23-2147551070
(Per 6 bicchieri di mini cheesecake, equivalenti ad una cheesecake di 22 cm)
Per la base:
-125 gr di burro
-200 gr di biscotti secchi (io ho utilizzato i Digestive)

Per la crema:
-500 gr di formaggio cremoso (io ho utilizzato Philadelphia)
-3 fogli di colla di pesce (gelatina in fogli)
-300 ml di panna da montare
-80 gr di zucchero
– due cucchiai di crema di pistacchiPer la copertura:

  • granella di pistacchio
  • per la coulis ai frutti di bosco:
    -due cucchiai di zucchero
    -una manciata di mirtilli e lamponi
    -succo di mezzo limone
  • copertura alle albicocche:
    -tre albicocche
    -tre cucchiai di zucchero
    -tre cucchiai d’acqua

 

ffff

Iniziamo dalla base: sciogliamo il burro in un pentolino ed uniamolo ai biscotti precedentemente sbriciolati, quando i due ingredienti si saranno amalgamati possiamo creare la base nei bicchieri (per livellarla ho utilizzato il fondo di un bicchiere di plastica ed ho inserito anche un altro strato sottile di biscotti spezzati più grossolanamente) e lasciamoli in frigo per una mezz’ora.

IMG_9128

Occupiamoci della crema: lasciamo ammorbidire i fogli di gelatina in una ciotola di acqua fredda per almeno dieci minuti. Intanto montiamo a neve 250 ml di panna. In una ciotola a parte mescoliamo Philadelphia e zucchero, per poi unirli alla panna montata.

Togliamo la gelatina dall’acqua fredda, strizzandola bene. Scaldiamo due cucchiai di panna liquida (non montata) in un pentolino e, prima che raggiunga il bollore, uniamo i fogli di gelatina. Aspettiamo che si sciolgano, mescolando per non far creare grumi, e incorporiamo il tutto al composto di panna e Philadelphia. Aggiungiamo i cucchiai restanti (dei 300 ml iniziali) di panna liquida non montata.

Per la mini cheesecake al pistacchio basta semplicemente inserire due cucchiai di crema di pistacchi al composto rimasto dopo aver riempito gli altri bicchierini.

Ora dobbiamo inserire la crema nei bicchieri: vi consiglio di usare una sac a poche per non sporcare tutto il bicchiere intorno con il cucchiaio e riuscire a creare un effetto ottico invitante. Per quella al pistacchio ho riempito metà bicchiere con la crema base e la metà superiore del bicchiere con la crema al pistacchio (ma sta a voi scegliere).

Lasciamo riposare in frigo per almeno quattro-cinque ore.

IMG_9131

E’ arrivato il momento del topping, la mia parte preferita!

Mini cheesecake al pistacchio: basta spargere la granella di pistacchio a forma di mezzaluna ed il bicchierino è pronto!

Mini cheesecake all’albicocca: prepariamo un topping liquido e fresco, cuocendo in un pentolino le albicocche tagliate a pezzi piccoli, insieme all’acqua e allo zucchero. Il composto si può frullare, io ho preferito lasciarlo con i pezzetti di albicocche. Aspettiamo che si raffreddi e copriamo la crema.

Mini cheesecake ai frutti di bosco: per la coulis ai frutti di bosco ho cotto in padella una manciata di mirtilli e lamponi, con acqua e succo di limone. Ho fatto uscire il succo dei lamponi aiutandomi con una forchetta, ho aspettato che la coulis si caramellasse un pò e l’ho filtrata in una ciotola per eliminare tutti i semini. A questo punto possiamo lasciarla scendere in un angolo del bicchierino, in modo da lasciare parte di crema scoperta, terminando il tutto con frutti di bosco interi e un pezzo di biscotto.

IMG_9137

Fresche, facili, colorate, invitanti: perfette per una merenda estiva.
Fatemi sapere se la ricetta vi è stata utile!

IMG_9135

 

Annunci

3 pensieri su “Tris di mini cheesecake: albicocca, pistacchio, frutti di bosco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...