Abiti curvy per Capodanno

Sostanzialmente credo che ognuno possa vestirsi esattamente come vuole, indossando ciò con cui si sente più a suo agio, senza dover dar conto a nessuno (magari senza andare in giro nudi perché lì entrano in gioco ordine pubblico e buon costume, l’unica cosa che ho imparato nella mia carriera universitaria forense me la rivendo così).

Fatta questa premessa, vi dico anche che io sono la persona più pigra della storia del mondo, odio andare in giro a fare shopping e mi annoio anche di girare sui siti per cercare gli abiti (il mio desiderio più grande è quello di avere un armadio autonomo

che fa comparire al suo interno ogni giorno un abito nuovo che mi veste perfettamente), ma oggi SOLO PER VOI ho fatto un po’ di ricerca per le ragazze che indossano taglie più formose. Non c’è bisogno di sottolineare che esistono diversi tipi di fisicità, quindi alcuni tagli staranno meglio a chi ha più seno e meno sedere, altri a chi ha più fianchi e meno pancia. Il segreto è capire con quale vi trovate più a vostro agio, esempio: io ho molta pancia, ma fianchi e polpacci più piccoli, quindi adoro i vestiti stile impero (quelli con taglio sotto il seno) con scollature importanti perchè valorizzano il decollete, scivolando morbidi sul resto della figura e sottolineano la forma a clessidra, fermandosi sopra il ginocchio per scoprire le gambe. Continua a leggere

Annunci