Chocolate fudge cake farcita con panna

 

titolo

Io lo so che queste introduzioni nessuno le legge, lo so che siete tutti lì con l’acquolina in bocca a scorrere l’articolo per capire se avete in casa tutti gli ingredienti, che siete ipnotizzati dalle foto e che queste quattro chiacchiere non interessano a nessuno. Ma – c’è un “ma” – io un paio di curiosità ve le voglio scrivere: cosa vuol dire “chocolate fudge cake”? Il fudge, “caramella fondente” secondo google translate (non so se fidarmi), è un dolce tipico americano che si è diffuso in tutto il mondo reinventandosi sotto forma di torta molto densa e cioccolatosa, solitamente anche farcita e glassata al cioccolato.

Io la propongo in una versione un pò più “LEGGERA”, con una vagonata di panna che, però, smussa un pò la densità della torta, donando freschezza al cioccolato amaro.

Processed with VSCO with a5 preset

Senza titolo-1

-220 gr di cioccolato fondente
-110 ml di latte
-220 gr di burro
-250 gr di farina
-70 gr di cacao amaro
-4 uova
-480 gr di zucchero
-7 cucchiai di olio vegetale
-mezzo cucchiaino di lievito per dolci
– due confezioni da 500 gr di panna da montare
– due manciate di gocce di cioccolato
– Kinder Bueno Dark per decorare

Processed with VSCO with a5 preset

sen

Iniziamo sciogliendo a fuoco basso il cioccolato a pezzetti insieme al burro, mescolando continuamente.

Sbattiamo le uova, il latte e l’olio in una ciotola, quando gli ingredienti creeranno un composto unito, incorporiamo il cioccolato sciolto col burro.

In una ciotola più grande mescoliamo farina, zucchero, cacao amaro e lievito.
Uniamo pian piano in questa ciotola grande anche il composto liquido precedentemente creato, mescolando fin quando non si uniscono completamente.

Imburriamo ed infariniamo lo stampo, versiamo tutto il mix al suo interno ed inforniamo a 180 gradi per circa un’ora (per capire se la torta è cotta, verso fine cottura buchiamola con uno stuzzicadenti: se quando lo tiriamo fuori è asciutto, la torta è pronta!)

Dopo aver sfornato la torta, dobbiamo aspettare che si raffreddi per poterla tagliare a metà e farcire.

Intanto montiamo la panna.

Ora abbiamo tutto il necessario per la nostra torta: apriamola a metà, versiamo una manciata di gocce di cioccolato sulla base, copriamola con 500 gr di panna montata, posizioniamo il secondo strato di torta sulla panna, altra manciata di gocce di cioccolato e ancora 500 gr di panna montata.

Per decorare, ho spezzato dei Kinder Bueno Dark e li ho fatti affondare nello strato superficiale di panna, con intorno un pò di gocce di cioccolato.
Potete sbizzarrirvi ed usare tutti i dolci delle calze della Befana: barrette Kinder, tavolette di cioccolata, Tronky spezzati a metà, chi più ne ha più ne metta!

Ora lascio la postazione pc e corro in cucina a mangiarne una fetta.
Fatemi sapere se la ricetta vi è piaciuta e se pensate di utilizzarla!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...