Pan di Spagna alle fragole con panna e cioccolato bianco: la mia ricetta contro il cyberbullismo

Questa è una ricetta speciale: non si tratta di un semplice pan di spagna alle fragole farcito con panna, cioccolato bianco e fragole, ma è un messaggio.
E’ la mia adesione all’iniziativa “La nostra ricetta contro il Cyberbullismo”: questo fine settimana sarò in Sicilia per partecipare a Cibo Nostrum, la grande festa della cucina italiana che si terrà dal 20 al 22 Maggio tra Taormina e Zafferana Etnea, i cui ricavi verranno devoluti anche al Moige, a favore della campagna di sensibilizzazione contro il Cyberbullismo.

Processed with VSCO with h3 preset

Pensa e ripensa, avevo immaginato di parlare dell’autoironia come arma di grande difesa contro il cyberbullismo. Vi racconto una storia (ma giuro che più giù c’è anche la ricetta della torta!): apro il mio profilo Instagram, all’inizio non mi riprendo mai in foto per questioni di privacy ed insicurezze – parliamo di circa cinque anni fa -, comincio a farlo e non passa molto tempo prima che qualche mitico personaggio commenti la mia fisicità in maniera poco carina, per essere gentili. Il percorso di accettazione del mio corpo, soprattutto attraverso l’autoironia, l’ho cominciato al liceo ma è naturalmente con l’uso dei social network che ho assistito alle prime manifestazioni di cyberbullismo: dietro uno schermo ci sentiamo tutti più forti, invincibili, pensiamo di poter dire tutto senza nessuna conseguenza nel mondo reale. Sapersi prendere in giro, rispondere con toni leggeri, riuscendo a farsi scivolare addosso le cattiverie, è una delle ricette vincenti.

Processed with VSCO with h3 preset

Oggi ho pensato, però, di sviluppare l’idea da un altro punto di vista: parlandovi di quanto sia importante il supporto degli amici in queste situazioni, la condivisione di esperienze felici offline per superare le cattiverie online. Chiudiamo i social, invitiamo gli amici a casa e prepariamo insieme una torta: ricetta vincente, non vi sembra?

Senza titolo-1

  • 3 uova
  • 90 gr di zucchero di canna
  • 100 gr di farina
  • 100 gr di fragole 

Processed with VSCO with h3 preset

Un Pan di Spagna leggerissimo dal sapore estivo: iniziamo montando le uova (sia tuorli che albumi) per un quarto d’ora circa, fino ad ottenere una crema schiumosa, aggiungiamo lo zucchero e continuiamo a montare per cinque minuti.
Frulliamo le fragole ed incorporiamo la purea filtrata con un colino al composto di uova e zucchero. A questo punto sarà necessario unire la farina, ma è importante farlo a mano, con delle forchette, una frusta, una spatola, per evitare che tutto il composto si smonti. Teglia imburrata e si inforna a 180 gradi per circa 20 minuti.

Processed with VSCO with h3 preset

kk

  • 5 cucchiai di marmellata di fragole 
  • una tavoletta di cioccolato bianco
  • 250 ml di panna da montare 
  • una manciata di fragole 

Processed with VSCO with h3 preset

Tagliamo a metà il Pan di Spagna, dopo aver aspettato un pò che si raffreddi per evitare che si sbricioli, ed incominciamo a farcire a strati: marmellata, cioccolato grossolanamente tritato, panna montata, pezzetti di fragole, altro Pan di Spagna, sottile strato di marmellata, panna montata, cioccolato e fragole per guarnire. Più semplice di così!

Processed with VSCO with h3 preset

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...